Sostenibilità delle filiali nel triennio 2020-2023
22066
post-template-default,single,single-post,postid-22066,single-format-standard,cookies-not-set,stockholm-core-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_uncovered,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Sostenibilità delle filiali nel triennio 2020-2023

Bologna, 30 Gennaio 2020

Il prossimo il 30 gennaio 2020 si aggiornano i lavori sul “modello per la valutazione della sostenibilità della filiale (BLTV)”.

Si espongono i primi risultati di prova di alcune banche e si discute delle successive implementazioni indicate dal Gruppo di Lavoro GdL. Sono stati elaborati alcuni primi casi tratti dalle relazioni dello scorso seminario di ottobre per creare un modello di supporto al piano strategico e commerciale su avviamento della filiale -BLTV ed il valore dei clienti -CLTV .

Tra le variabili considerate la reddittività associata al potenziale e all’evoluzione trimestrale del Micromercato con la previsione per i comparti di business e per l’operatività della filiale, da affinare negli stadi di implementazione che legano il MERCATO, la FILIALE-FTE ai CLIENTI e all’aggiornamento del Piano e al forecast budget.

Lo stadio evolutivo di operatività della filiale (3/5 tipologie) con FTE , la marginalità per segmento-prodotto, la soddisfazioni con i tassi di abbandono per poter associare le proiezioni del business banking della piazza nei bacini di operatività della filiale .

Partecipano le funzioni di Direzione Generale e Mercato , di Pianificazione Strategica e Commerciale, di Organizzazione, Personale e IT Lab delle diverse tipologie di banche. Per partecipare al processo collaborativo di implementazione del modello, confermare a segreteria@bankservice.it, accessi limitati!!

Per scaricare le relazioni precedenti accederer al seguente link https://www.master-i.com/bologna-30-31-ottobre-2019/